rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Ripetuti maltrattamenti in famiglia, denunciati due fratelli brindisini

Ai danni di una congiunta convivente. I carabinieri hanno accertato i fatti e presentato una relazione al pm

BRINDISI - I carabinieri della Stazione di Brindisi Centro, a conclusione di accertamenti, hanno segnalato in stato in stato di libertà alla procura della Repubblica, per il reato di maltrattamenti in famiglia, due fratelli di 39 e43 anni. Agli stessi vengono contestati tutta una serie di comportamenti vessatori nei riguardi di una loro congiunta che vive nella stessa abitazione. Gli episodi accertati dai carabinieri si sono protratti nel tempo, inducendo nella vittima un "perdurante e grave stato di ansia,  ingenerandole anche preoccupazione per la propria incolumità"..

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripetuti maltrattamenti in famiglia, denunciati due fratelli brindisini

BrindisiReport è in caricamento