Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Via Paolo Borsellino

Due giovani ladri di biciclette sorpresi dalla polizia in un garage al Paradiso

Stavano tentando di rompere i lucchetti di un paio di bici nel garage di un condominio in via Borsellino, al rione Paradiso. Ma il baccano prodotto è stato tale da svegliare un poliziotto residente nello stesso palazzo

BRINDISI – Stavano tentando di rompere i lucchetti di un paio di bici nel garage di un condominio in via Borsellino, al rione Paradiso. Ma il baccano prodotto è stato tale da svegliare un poliziotto residente nello stesso palazzo, che ha subito allertato i colleghi. Sono stati colti in flagranza di reato il 21enne D.D. e il minorenne O.C., di Brindisi.

I due erano entrati in azione intorno alle ore 1.30. Dopo la segnalazione del collega, un equipaggio di poliziotti della Sezione volanti al comando del vicequestore Alberto D’Alessandro si è immediatamente recato sul posto, sorprendendo i giovani mentre armeggiavano sulle bici, legate fra loro con un lucchetto.

Da quanto appurato dalle forze dell’ordine, i malfattori erano entrati nel boxe auto dopo aver scavalcato in cancello di ferro. Approfittando della basculante rimasta aperta, poi, hanno raggiunto il seminterrato. Entrambi sono stati denunciati a piede libero per furto in concorso. Nei confronti del minore procede la procura presso il tribunale dei minorenni di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due giovani ladri di biciclette sorpresi dalla polizia in un garage al Paradiso

BrindisiReport è in caricamento