rotate-mobile
Cronaca

Due incidenti in dieci minuti

TORCHIAROLO – Due incidenti stradali quasi contemporanemente e a poca distanza l'uno dall'altro si sono verificati poco dopo le 17 di oggi a Torchiarolo.

TORCHIAROLO - Due incidenti stradali quasi contemporanemente e a poca distanza l'uno dall'altro si sono verificati poco dopo le 17 di oggi a Torchiarolo. Quattro in tutto le persone coinvolte, nessun ferito grave ma solo danni ai veicoli: tre auto e una moto.

Il primo incidente si è verificato alle 17,10 sul ponte della superstrada 613 (Lecce-Brindisi) che congiunge San Pietro a Torchiarolo: una Kia Picanto che usciva dal vivaio della vicina ditta Catamo, condotta dal 37enne brindisino D.S. e una moto Bmw guidata dal 35enne D.S., anche lui di Brindisi, che percorreva la provinciale in direzione Torchiarolo, sono entrate in collisione. Il motociclista è finito sull'asfalto, soccorso da un'ambulanza del 118 avrebbe rifiutato di essere medicato.

Sul posto, per i rilievi di rito si sono recati gli agenti della Polizia locale e i carabinieri di Torchiarolo. Circa dieci minuti dopo, invece, a qualche centinaia di metri di distanza un'auto del Centro nazionale delle ricerche di Roma impegnato in questi giorni, nella messa in funzione del meteoradar installato a Torchiarolo e una vettura condotta da un 19enne del posto si sono scontrate a causa di una mancata precedenza. Anche in questo caso dei rilievi si sono occupati gli agenti della polizia locale di Torchiarolo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due incidenti in dieci minuti

BrindisiReport è in caricamento