rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Francavilla Fontana

Rapina in casa di pensionato:perdono il cellulare e vengono scoperti

I carabinieri del Norm di Francavilla Fontana identificano e denunciano due minorenni

FRANCAVILLA FONTANA  - Sono due minorenni gli autori di una rapina impropria consumata la vigilia di Natale in casa di un pensionato, a Francavilla Fontana. Lo hanno stabilito i carabinieri del Norm della compagnia cittadina, al termine delle indagini avviate il 24 dicembre. I due giovani sono stati traditi da un telefono cellulare smarrito nel corso dell’azione criminosa. Appurato subito che non apparteneva alla vittima, i militari sono risaliti al proprietario, e quindi al complice, entrambi denunciati a piede libero al magistrato competente della procura per i minori di Lecce, per trascorsa flagranza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in casa di pensionato:perdono il cellulare e vengono scoperti

BrindisiReport è in caricamento