menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prevenzione reati: due persone denunciate a Brindisi e Fasano

La prima perché aveva un coltello in auto, la seconda per possesso di tre dosi di cocaina

Brindisi: in auto con un coltello nel cruscotto

Un 38enne di Brindisi sabato 19 ottobre, al termine di un controllo avvenuto in mattinata in via Solferino al rione Santa Chiara, è stato denunciato dai carabinieri di una pattuglia del Nor della compagnia cittadina, che lo hanno trovato in possesso, senza giustificato motivo e occultato nel vano portaoggetti del cruscotto, di un coltello con manico in legno e lama per la lunghezza totale di 35 centimetri. Il coltello è stato sottoposto a sequestro.

Fasano: una denuncia e una segnalazione per stupefacenti

 I carabinieri della compagnia di Fasano, appoggiati da un’unità del Nucleo Cinofili di Modugno, al termine del servizio straordinario di controllo svoltosi 19 ottobre, hanno denunciato in stato di libertà, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, un 27enne di Ostuni nell’abitazione del quale sono state rinvenute tre dosi di cocaina per un totale di 1,7 grammi, occultate nell’armadio della camera da letto.

Nel corso degli stessi servizi, è stato invece segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Brindisi un 20enne di Fasano che, che a Torre Canne è stato trovato in possesso di 1,2 grammi di hascisc. La sostanza stupefacente era riposta nel portafoglio del giovane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, prosegue il calo dei posti letto occupati

  • Attualità

    Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento