Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Due persone in carcere: una per evasione, l'altra per rapina e furto

Uno è evaso dai domiciliari, l’altro deve scontare la parte residua di una pena per rapina, furto e altro ancora. Per due persone si sono aperte le porte della casa circondariale di Brindisi. Giuliano Marra, 55 anni, di San Pietro Vernotico, è stato sorpreso dai carabinieri della locale stazione all’esterno della propria abitazione

Uno è evaso dai domiciliari, l’altro deve scontare la parte residua di una pena per rapina, furto e altro ancora. Per due persone si sono aperte le porte della casa circondariale di Brindisi. 

Giuliano Marra, 55 anni, di San Pietro Vernotico, è stato sorpreso dai carabinieri della locale stazione all’esterno della propria abitazione, dove era recluso in regime di domiciliari. 

Luca Flora, 38 anni, di Fasano, deve espiare invece la parte residua di una pena cumulativa di 4 anni e 11 mesi di reclusione per rapina, furto aggravato, danneggiamento in concorso e contrabbando. 

A carico del 38enne, l’ufficio Esecuzioni penali della Procura generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Perugia ha emesso un ordine di esecuzione per la carcerazione. Tale provvedimento gli è stato notificato dai carabinieri della locale stazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due persone in carcere: una per evasione, l'altra per rapina e furto

BrindisiReport è in caricamento