Cronaca Torchiarolo

Due tartarughe caretta caretta trovate morte, forse soffocate, in poche ore

Due tartarughe Caretta Caretta trovate morte in poche ore nello specchio d'acqua tra Torre San Gennaro e Lido Presepe, con tutta probabilità morte soffocate perché rimaste impigliate in reti o lenze da pesca

LIDO PRESEPE – Due tartarughe Caretta Caretta trovate morte in poche ore nello specchio d’acqua tra Torre San Gennaro filo di ferro intorno alla tartaruga-2-2e Lido Presepe, con tutta probabilità morte soffocate perché rimaste impigliate in reti o lenze da pesca. La prima è stata trovata nel tardo pomeriggio di ieri (mercoledì 28 luglio) nello specchio d’acqua  di fronte alla marina di Torre San Gennaro, è stata trascinata a riva da alcuni bagnanti e poi rimossa dal personale veterinario dell’Asl chiamato dagli agenti della polizia locale di Torchiarolo intervenuti per il sopralluogo del caso.

Nella mattinata di oggi, invece, un’altra tartaruga è stata trovata spiaggiata sul litorale di Lido Presepe, aveva le zampe avvolte in cavetto d’acciaio, utilizzato per la “pesca a traina”. Anche in questo caso è stato richiesto l’intervento dei vigili urbani e del personale dell’Asl.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due tartarughe caretta caretta trovate morte, forse soffocate, in poche ore

BrindisiReport è in caricamento