Cronaca

Elefante alla Digos dopo incendio auto

Si trova in questi momenti negli uffici della Digos l’ormai ex segretario cittadino del Pd Antonio Elefante, la cui autovettura è stata data alle fiamme la scorsa notte in via Sicilia. Pochi i dubbi che si tratti di un episodio doloso, nonostante non siano state trovate sul posto tracce di liquido infiammabile.

Si trova in questi momenti negli uffici della Digos l'ormai ex segretario cittadino del Pd Antonio Elefante, la cui autovettura è stata data alle fiamme la scorsa notte in via Sicilia. Pochi i dubbi che si tratti di un episodio doloso, nonostante non siano state trovate sul posto tracce di liquido infiammabile, che potrebbero essere state cancellate dal rogo.

Gli agenti della Digos stanno ascoltando il consigliere comunale che giovedì scorso ha deciso di dimettersi dalla carica politica ricoperta, mentre per domani il segretario provinciale del Pd ha convocato una conferenza stampa per chiarire la propria posizione riguardo alla vicenda Consales e alle turbolenze che stanno caratterizzando il dibattito nel Partito democratico nelle ultime ore.

Elefante, che è anche consigliere comunale, aveva deciso di lasciare la carica di segretario cittadino del Partito democratico dopo che il resto della maggioranza al Comune di Brindisi aveva ribadito il proprio supporto al primo cittadino, indagato per riciclaggio, ricettazione e abuso d'ufficio, deciso a proseguire nel mandato amministrativo. Non è ancora chiaro se il movente del presunto attentato vada ricercato nelle turbolenze di carattere politico che stanno interessando il capoluogo.

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elefante alla Digos dopo incendio auto

BrindisiReport è in caricamento