menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza sangue, a Mesagne si dona nella serata della Festa della Donna

La sezione dell'Avis "Stefano Beccarisi" di Mesagne ha organizzato per mercoledì 8 marzo prossimo una donazione del sangue serale

MESAGNE - La sezione dell’Avis “Stefano Beccarisi” di Mesagne ha organizzato per mercoledì 8 marzo prossimo una donazione del sangue serale. A partire dalle 17 e sino alle 21, l’autoemoteca del Centro Trasfusionale di Brindisi sarà in piazza IV Novembre, a pochi passi dalla sede dell’associazione per accogliere tutti i soci e non che vorranno donare il sangue.

“Abbiamo scelto di dedicarci alla raccolta del sangue in occasione della Giornata internazionale della Donna – spiega il presidente Antonio Capodieci – perché tante sono le donne che ancora oggi lottano per rivendicare diritti e ideali, seppur tra mille difficoltà. Come associazione, lottiamo ogni giorno, con le nostre iniziative, per risolvere il problema della cronica insufficienza di sangue dell’ospedale Perrino di Brindisi. Per un giorno, le forze si possono unire per un gesto di solidarietà”.

Per donare bisogna avere una età compresa fra i 18 ed i 65 anni, pesare almeno 50 kg, essere in buone condizioni di salute e condurre uno stile di vita senza comportamenti a rischio, non aver assunto alcun farmaco nell’ultima settimana (antidolorifici e aspirine), o antibiotici nelle ultime due settimane. Si suggerisce, in occasione delle donazioni serali, di consumare un pranzo leggero con assoluto divieto di assunzione di latticini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento