Cronaca

Emergenza sangue: ancora premi per chi dona messi in palio dall'Avis

"Ricordiamoci di incominciare la settimana compiendo una buona azione: andiamo a donare il sangue", inizia così una nota diffusa dall'Avis comunale Brindisi riguardante l'emergenza sangue e l'importanza della donazione.

BRINDISI - "Ricordiamoci di incominciare la settimana compiendo una buona azione: andiamo a donare il sangue", inizia così una nota diffusa dall'Avis comunale Brindisi riguardante l'emergenza sangue e l'importanza della donazione. 

Per tutti coloro che doneranno Avis Brindisi è ancora attiva la promozione con lo stabilimento balneare Palm Beach: ingresso gratuito per tutti i donatori Avis Brindisi che doneranno entro martedì 30 giugno incluso. "Premio utilizzabile entro e non oltre il 15 luglio, presentandovi direttamente presso lo stabilimento balneare e dicendo il proprio nome e cognome. L'ingresso-premio è utilizzabile solo dal donatore". Inoltre, ad ogni donatore Avis Brindisi verrà rilasciato dal medico un bigliettino per partecipare alla Promozione Estiva 2015, valida per chi dona dal 15 giugno al 30 settembre: un concorso a estrazione che mette in palio diversi premi come 5 abbonamenti per la prossima stagione della New Basket Brindisi, 10 trattamenti in Spa e 2 abbonamenti alla prossima stagione del teatro “Verdi”. "Se il tagliandino non vi viene consegnato, chiedetelo con cortesia al medico: lavorando, specialmente con tanti donatori giornalieri, può capitare che il dottore dimentichi di darvi il tagliandino, voi richiedetelo con garbo e vi sarà dato senz'altro". 

"Siete stati davvero tanti in questi 10 giorni, oltre 100 persone solo per conto dell'Avis Comunale di Brindisi, senza contare i donatori della provincia, che hanno donato durante le raccolte domenicali organizzate dalle altre Avis nei loro paesi. A tutti diciamo grazie, di cuore, a nome dei tanti ammalati e bisognosi di continue trasfusioni".

"Ma non basta, continuiamo a donare e ad invitare i nostri amici, parenti, colleghi a farlo. Basta essere in buona salute, pesare più di 50 kg, avere un'età compresa tra i 18 ed i 65 anni e non aver assunto farmaci antinfiammatori negli ultimi 5 giorni, antibiotici ed antistaminici negli ultimi 15 giorni. E' consentita una colazione leggera, prima di donare, tipo un tè o un caffè o un succo di frutta più due fette biscottate con marmellata o due-tre biscotti secchi. Prima di donare non è consentito assumere latte o alimenti contenenti latte (brioche, cornetti ecc.)". Si può donare presso il Centro Trasfusionale dell'ospedale "A. Perrino" tutti i giorni feriali dalle 8 alle 12.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza sangue: ancora premi per chi dona messi in palio dall'Avis

BrindisiReport è in caricamento