menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ennesima rapina a Brindisi: in tre irrompono in tabaccheria, paura tra i clienti

Preso di mira l'esercizio in via Bezzecca, rione Santa Chiara: uno era armato di pistola, l'altro di coltello. Sono fuggiti a piedi

BRINDISI - Rapina numero "enne" a Brindisi, dove questa sera tre giovani hanno preso di mira la tabaccheria in via Bezzecca, nel quartiere Santa Chiara: hanno fatto irruzione attorno alle 20, quando c'erano clienti, e hanno preso la macchinetta cambia monete che era all'interno dell'esercizio commerciale. Sono fuggiti a piedi imboccando via Pastrengo.

rapina tabaccheria via bezzecca bis-2

Guarda il video

Uno era armato di coltello, un altro di pistola, stando alle prime testimonianze raccolte dagli agenti della sezione Volanti arrivati sul posto. Non ci sono stati feriti. Qualche giorno fa in due fecero irruzione nella farmacia comunale di via Grazia Balsamo: in quella occasione reagirono sia il dipendente che un carabinieri libero dal servizio, entrambi rimasti feriti. Il bandito era armato di coltello, uno di quelli usati nelle macellerie. Ad attenderlo un complice, in moto.

polizia rapina tabaccheria via bezzecca-2

Gli agenti hanno acquisito le immagini registrate dalla telecamere di cui è dotata la tabaccheria: la scena della rapina, a quanto pare, è stata ripresa e la visione potrà essere utile alle indagini per risalire all'indentità dei tre. Indossavano abiti scuri. Sul posto anche i carabinieri. Le indagini battono la pista brindisina e non si esclude che ad agire sia stato lo stesso gruppo che entrò in azione martedì scorso nella tabaccheria di viale Porta Pia, sempre quartiere Santa Chiara. I due esercizi commerciali sono a poche centinaia di metri.

La tabaccheria di via Bezzecca venne presa di mira in passato, durante il periodo della precedente gestione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento