rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Ennesima rapina nella tabaccheria al Sant'Elia: titolare in ospedale

E’ finito in ospedale con una ferita alla testa il titolare della tabaccheria di via Guglielmo Ciardi a Brindisi dove intorno alle 15 di oggi, martedì 5 giugno, è stata perpetrata una rapina

BRINDISI – E’ finito in ospedale con una ferita alla testa il titolare della tabaccheria di via Guglielmo Ciardi a Brindisi (quartiere Sant'Elia) dove intorno alle 15 di oggi, martedì 5 giugno, è stata perpetrata una rapina. L’ennesima.

rapina tabaccheria paladini-2

Ignoti si sono fatti consegnare il registratore di cassa che hanno svuotato sul posto, durante la fuga, però, hanno perso diverse monete. Da quanto si apprende il titolare avrebbe reagito subendo però un colpo alla testa da parte di uno dei rapinatori. Il bancone di vendita è stato rovesciato sul pavimento, l'interno è stato messo a soqquadro. 

rapina tabaccheria paladini4-2

Sul posto si sono recati gli agenti della Sezione volanti della questura di Brindisi, gli agenti della Sezione antirapina della Squadra mobile e la Polizia scientifica che hanno eseguito il sopralluogo necessario per raccogliere tutti gli elementi utili alle indagini. Sul posto è stato trovato un berretto con visiera che si ritiene appartenga a uno dei rapinatori. 

Ad agire sono state quattro persone, due sono entrate nella tabaccheria, uno era armato di pistola, il tabaccaio è stato colpito alla testa. Tutti e quattro avevano il volto coperto da passamontagna. La vittima è stata dimessa in tarda serata. I poliziotti della Sezione antirapina sono riusciti a recuperare circa 350 euro in monete perse dai rapinatori durante la fuga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesima rapina nella tabaccheria al Sant'Elia: titolare in ospedale

BrindisiReport è in caricamento