menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entra in appartamento ma la proprietaria lo scopre: arrestato dopo un mese

Ai domiciliari un 30enne di Cellino San Marco che lo scorso 10 ottobre tentò di svaligiare la casa di una anziana

CELLINO SAN MARCO – Si era introdotto furtivamente nell’abitazione di una pensionata, dandosi alla fuga a mani vuote. Dopo poco più di un mese di indagini è stato identificato il presunto autore di un tentato furto perpetrato lo scorso 10 ottobre nel centro di Cellino San Marco. Si tratta del 30enne Pierluigi Giannetta. 

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Brindisi, su richiesta del pm. Da quanto accertato dai militari, Giannetta era entrato nell’appartamento attraverso una finestra, ma, scoperto dalla proprietaria, si era allontanato precipitosamente senza asportare nulla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento