rotate-mobile
Cronaca Ostuni

Entra nel bar e la sua auto prende fuoco: Bmw distrutta dalle fiamme

Era ferma in sosta da qualche minuto a ridosso di un bar di via Giovanni 23esimo, nel centro di Ostuni. Sono bastati pochi secondi perché l'auto, una Bmw il cui proprietario si trovava proprio all'interno del bar, venisse avvolta dalle fiamme. Quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto, intorno alle ore 2,40, la macchina era ridotta a una palla di fuoco.

OSTUNI – Era ferma in sosta da qualche minuto a ridosso di un bar di via Giovanni 23esimo, nel centro di Ostuni. Sono bastati pochi secondi perché l’auto, una Bmw il cui proprietario si trovava proprio all’interno del bar per fare colazione, venisse avvolta dalle fiamme. Quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto, intorno alle ore 2,40, la macchina era ridotta a una palla di fuoco.

La squadra del locale distaccamento era alle prese con un grave incidente nella Selva di Fasano. Le fiamme sono state quindi spente da un equipaggio partito dal comando provinciale di Brindisi. Si presume che il rogo sia riconducibile a un cortocircuito. I rilievi del caso, ad ogni modo, sono stati effettuati dai poliziotti del commissariato della Città Bianca. 

Poche ore prima, intorno alle 22,40, i pompieri erano intervenuti in contrada Barone Grande, nelle campagne di Ceglie, per spegnere il rogo che stava avvolgendo la carcassa di un’auto presumibilmente rubata. Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni. (Foto gentilmente concesse da www.ostuninotizie.it)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra nel bar e la sua auto prende fuoco: Bmw distrutta dalle fiamme

BrindisiReport è in caricamento