rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Cronaca San Vito dei Normanni

Entra nel bar, infastidisce i clienti e si scaglia contro i carabinieri: arrestato

In preda ai fumi dell'alcol, ha seminato lo scompiglio in un bar di piazza Giovanni Paolo secondo, nel cuore di San Vito dei Normanni, scagliandosi contro i carabinieri intervenuti per riportarlo alla calma. Manette ai polsi per il 27enne Boulbaba Chabaa, cittadino originario della Tunisia

SAN VITO DEI NORMANNI – In preda ai fumi dell’alcol, ha seminato lo scompiglio in un bar di piazza Giovanni Paolo secondo, nel cuore di San Vito dei Normanni, scagliandosi contro i carabinieri intervenuti per riportarlo alla calma. Manette ai polsi per il 27enne Boulbaba Chabaa, cittadino originario della Tunisia.

 L’uomo ha varcato stamani (1 settembre) la soglia dell’esercizio commerciale, disturbando le persone che si trovavano al suo interno. Giunti sul posto dopo diverse segnalazioni pervenute attraverso il 112, i militari del Norm della locale compagnia hanno provato a farlo ragionare.

Ma l’immigrato, anziché calmarsi, ha inveito anche con le forze dell’ordine, provocando una breve colluttazione culminata con il suo arresto. Il 27enne è stato quindi accompagnato nella propria abitazione in regime di domiciliari, con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra nel bar, infastidisce i clienti e si scaglia contro i carabinieri: arrestato

BrindisiReport è in caricamento