Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Erbacce e tubi abbandonati sui sentieri del Cillarese, la segnalazione di un lettore

"Uno schifo". Non usa mezzi termini un lettore di BrindisiReport.it, il quale, questa mattina (2 febbraio), durante una passeggiata all'interno del parco Cillarese, ha trovato sul proprio cammino erbacce e resti di tubi usati, con ogni probabilità, nel sistema di irrigazione del parco.

BRINDISI - "Uno schifo". Non usa mezzi termini un lettore di BrindisiReport.it, il quale, questa mattina (2 febbraio), durante una passeggiata all’interno del parco Cillarese, ha trovato sul proprio cammino erbacce e resti di tubi usati, con ogni probabilità, nel sistema di irrigazione del parco.

Un ennesimo caso di vandalismo, frutto di una mattinata di  dubbi divertimenti per qualche giovane, verrebbe in mente, ma in questo caso non è così.foto denuncia cillarese 2-2 

A causare tutto ciò sarebbero stati, secondo il lettore, gli operatori dell’azienda che solitamente si occupa di intervenire per la potatura e l’irrigazione delle aiuole all’interno del parco “19 maggio”. Operatori che si, avrebbero potato, servendosi di un mezzo meccanico, le zone verdi del parco, ma, una volta terminate le operazioni, non si sarebbero fatti carico della raccolta dell’erba con il risultato visibile nelle foto denuncia del lettore.

Se così fosse sarebbe un chiaro segno di negligenza da parte degli addetti ai lavori, che ha portato il lettore ad esternare la propria indignazione, segnalando il tutto alla redazione di BrindisiReport.it.

Come se non bastasse sul sentiero, come si può dedurre dalle foto, erano abbandonate delle tubature in plastica, quelle usate nei sistemi di irrigazione; la speranza è che anche queste non siano il risultato di una giornata lavorativa che, in finale, ha creato più danni che giovamento.foto denuncia cillarese-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erbacce e tubi abbandonati sui sentieri del Cillarese, la segnalazione di un lettore

BrindisiReport è in caricamento