Irreperibile dal 2017: un uomo in carcere per scontare la pena

Un 55enne è stato condannato per il reato di ricettazione commesso in provincia di Milano nel 2012

ERCHIE - Era irreperibile dal luglio 2017. Dopo approfondite ricerche, i carabinieri della stazione di Erchie hanno trovato un uomo destinatario di un ordine di trasferimento in carcere- Si tratta del 55enne S.V. Questi deve espiare la pena di un anno e quattro mesi di reclusione, oltra a400 euro di multa, poiché è stato riconosciuto responsabile di ricettazione, commessa il 6 ottobre 2012 a San Donato Milanese (Milano), quando nel corso di un controllo alla circolazione stradale fu trovato in possesso di un ciclomotore di provenienza furtiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi come disposto dall’Autorità Giudiziaria. Sul so conto pendeva un provvedimento di “revoca decreto sospensione ordine esecuzione per la carcerazione e ripristino ordine medesimo”, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Milano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • "Ora basta". I medici esasperati scrivono a prefetto e procuratore

  • Carovigno, imprenditore dona buoni spesa da 30 euro per persone in difficoltà

Torna su
BrindisiReport è in caricamento