Vende on line la motocicletta, non la consegna e intasca i soldi: denunciato

Nei guai per aver utilizzato i dati e le immagini della moto di una terza persona, ignara dell'accaduto. Truffa da quasi 5mila euro

ERCHIE - Vende una motocicletta online, peccato che non fosse la sua. I carabinieri della Stazione di Erchie, a conclusione degli accertamenti scaturiti dalla querela presentata da un 32enne del luogo, hanno denunciato in stato di libertà un 25enne della provincia di Monza e Brianza, per truffa, alterazione di dati di sistema informatico e sostituzione di persona.

In particolare, il giovane, dopo aver alterato e acquisito dati informatici da un sito commerciale di vendite on-line, appartenenti a un 51enne della provincia di Belluno, ha posto in vendita in maniera fittizia una motocicletta di grossa cilindrata, percependo 4.900 euro dal querelante tramite bonifico bancario, quale pagamento del motociclo, mai consegnato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Neve in Puglia: risveglio imbiancato anche nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento