Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Viola gli arresti domiciliari, 52enne viene trasferita nel carcere di Lecce

La donna era domiciliata ad Erchie. Era stata arrestata per reati in materia di armi e stupefacenti commessi a Lecce nel 2018

ERCHIE -  I carabinieri della stazione di Erchie, hanno eseguito l’ordine di espiazione di pena detentiva a seguito di revoca della detenzione domiciliare, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica presso il tribunale di Lecce, nei confronti di una 52enne domiciliata ad Erchie. Il provvedimento è scaturito conseguentemente alle violate prescrizioni della misura della detenzione domiciliare cui era sottoposta la donna, per reati in materia di armi e stupefacenti, commessi a Lecce nell’anno 2018. L’arrestata, al termine delle formalità di rito, è stata accompagnata presso la casa circondariale di Lecce. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola gli arresti domiciliari, 52enne viene trasferita nel carcere di Lecce

BrindisiReport è in caricamento