Eroina per il detenuto: arrestato

OSTUNI - Voleva portare a casa di un amico un grammo e mezzo di eroina, ma è stato intercettato dai carabinieri della stazione locale ed arrestato. L'episodio si è svolto ad Ostuni, e la persona in questione è Damiano Greco di 25 anni. La droga era divisa in due involucri di polietilene. A Greco i carabinieri di Ostuni hanno sequestrato anche il telefono cellulare, con una fitta rubrica di contatti che i militari stanno ora esaminando.

Damiano Greco

OSTUNI - Voleva portare a casa di un amico un grammo e mezzo di eroina, ma è stato intercettato dai carabinieri della stazione locale ed arrestato. L'episodio si è svolto ad Ostuni, e la persona in questione è Damiano Greco di 25 anni. La droga era divisa in due involucri di polietilene. A Greco i carabinieri di Ostuni hanno sequestrato anche il telefono cellulare, con una fitta rubrica di contatti che i militari stanno ora esaminando.

Il cliente al quale Greco stava portando l'eroina è un detenuto agli arresti domiciliari, regolarmente sottoposto a controlli da parte dei militari dell'Arma. Ora anche Damiano Greco, per decisione del pm di turno alla procura di Brindisi, è stato ristretto agli arresti in casa a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

  • Inseguimento e schianto: denunciato un brindisino, si cercano due fuggitivi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento