Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Mega conguaglio gas di 288mila euro per due mesi. "Errore di fatturazione"

Chi potrà mai consumare metano per 288mila euro in due soli mesi? Non certo un albergo di medie dimensioni. Forse una centrale termoelettrica a turbogas, come quella di Enipower a Brindisi. Invece Eni Gas&Power ha recapitato questa fattura alla Nettuno Parking Srl di Brindisi con scadenza 24 agosto 2015 per conguagli dei due mesi precedenti

BRINDISI – Chi potrà mai consumare metano per 288mila euro in due soli mesi? Non certo un albergo di medie dimensioni. Forse una centrale termoelettrica a turbogas, come quella di Enipower a Brindisi. Invece Eni Gas&Power ha recapitato questa fattura alla Nettuno Parking Srl di Brindisi con scadenza 24 agosto 2015 per conguagli dei due mesi precedenti. Ad avvertire allarmata gli amministratori della società, la banca presso cui è giunta la mega-bolletta, per la liquidazione.

La mega-fattura del gas pervenuta ad una società brindisina-2Ovviamente si è trattato di un mega-errore. La cifra di 288.028,60 euro per la somma dei conguagli dall’1maggio all’1 giugno 2015, e dall’1 giugno all’1 luglio successivi, per consumi delle strutture della Nettuno Parking Srl è fantascientifica. Tanto più che la bolletta “ordinaria” per i consumi di metano dal 17 luglio al 17 agosto è di soli 615,37 euro.

E che un anno prima, quella febbraio-marzo 2014, era stata di 964,17 euro. Ovviamente La Nettuno Parking Srl non ha pagato ed ha segnalato alla gestione di Eni Gas&Power la situazione, ed ora attende notizie sulla natura del disguido riguardante il calcolo dei conguagli sui consumi di gas di città.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mega conguaglio gas di 288mila euro per due mesi. "Errore di fatturazione"

BrindisiReport è in caricamento