Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Esce fuori strada dopo un malore: muore un pensionato

E' stato colto da un malore mentre si trovava al volante della sua auto. Non c'è stato nulla da fare per il 69enne Vincenzo Zucchero, di Latiano. L'uomo si è spento in ospedale, nonostante i disperati tentativi di rianimazione

LATIANO – E' stato colto da un malore mentre si trovava al volante della sua auto. Non c’è stato nulla da fare per il 69enne Vincenzo Zucchero, di Latiano. L’uomo si è spento in ospedale, nonostante i disperati tentativi di rianimazione da parte dei medici.

L’uomo si era svegliato alle prime luci del giorno per raggiungere il suo terreno di campagna alla guida della sua Hyundai Atos. In contrada Cupa, però, nei pressi del ponte che sovrasta la strada statale 7 per Taranto collegando le due complanari, l’anziano si è sentito male e ha perso il controllo della macchina (carica di legna), terminando la sua corsa fuori strada. L’episodio si è verificato intorno alle ore 7,50 di oggi (15 maggio). All'interno dell'auto è stato trovato un carico di legna.

Sul posto si è subito recata un'ambulanza con personale del 118. I sanitari hanno tentato di strapparlo dalla morte, conducendolo a sirene spiegate in ospedale. Pochi minuti dopo, però, i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. I rilievi del caso sono stati effettuati dai poliziotti del commissariato di Mesagne al comando del vicequestore Rosalba Cotardo. La salma è stata restituita ai famigliari, subito messi al corrente della tragedia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce fuori strada dopo un malore: muore un pensionato

BrindisiReport è in caricamento