menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Reati fallimentari: brindisino ai domiciliari per scontare la pena

L'uomo è stato rintracciato nella mattinata dai poliziotti della Mobile. A suo carico pendono misure accessorie riguardanti l'inabilitazione all'esercizio di impresa

BRINDISI – I poliziotti della Squadra mobile di Brindisi hanno eseguito un ordine di carcerazione in regime di domiciliari un brindisino di 74 anni, A. R., che deve scontare la parte residua di una pena pari a tre anni e sei mesi di reclusione per reati in maniera fallimentare, in maniera aggravata.

L’uomo è stato rintracciato nella mattinata dagli agenti. A suo carico pendono  misure accessorie riguardanti l'inabilitazione all'esercizio di impresa e l'interdizione dai pubblici uffici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento