menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esercitazione di tiro: divieto di navigazione e pesca all'esterno del porto

La zona antistante al poligono di tiro di Capo di Torre Cavallo sarà interdetta alla navigazione, all'ancoraggio e alla pesca per quasi tutto il mese di giugno, per esercitazioni militari di tiro con armi portatili

BRINDISI – La zona antistante al poligono di tiro di Capo di Torre Cavallo sarà interdetta alla navigazione, all’ancoraggio e alla pesca per quasi tutto il mese di giugno, per esercitazioni militari di tiro con armi portatili. E’ quanto previsto da un’ordinanza emessa ieri (27 maggio) dalla Capitaneria di porto ed inoltrata alle autorità competenti.

La comunicazione riguardante l’esercitazione era stata inoltrata dalla Brigata Marina San Marco e dal comando Marinasud Taranto. L’interdizione sarà valida nei seguenti giorni 1, 3, 6, 7, 13, 14, 16, 17, 20, 21, 22, 23, 24, 27, 28, 29, 30 del mese di giugno.

“L’autorità militare responsabile dell’esecuzione dei tiri – si legge nell’ordinanza – ha l’obbligo di provvedere direttamente alla segnalazione del poligono con tre bandiere rosse nonché allo sgombero della zona di mare ed alla sorveglianza della medesima mediante l’impiego, se necessario, di idoneo mezzo nautico”. 

In basso, la planimetria della zona antistante al poligono di tiro interessata dall'ordinanza

La planimetria della zona antistante al poligono di tiro interessata dall'ordinanza-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    A fuoco chiosco del pane, paura al quartiere Paradiso

  • Green

    Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

  • Emergenza Covid-19

    Covid: inarrestabile discesa dei ricoveri, ma ancora troppi decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento