Aereo in mare: davanti a Brindisi scatta l'esercitazione di soccorso

Si è nuovamente svolta al largo del porto di Brindisi una simulazione di intervento per ammaraggio di un aereo, coordinata dal comandante della Capitaneria, capitano di vascello Mario Valente, e con la partecipazione di un dispositivo di soccorso

BRINDISI – Si è nuovamente svolta al largo del porto di Brindisi una simulazione di intervento per ammaraggio di un aereo, coordinata dal comandante della Capitaneria, capitano di vascello Mario Valente, e con la partecipazione di un dispositivo di soccorso composto da motovedette della Guardia Costiera, dei Vigili del Fuoco, da un mezzo nautico della Polizia di Stato e da un’unità antinquinamento della società Ecolmed. Infatti l’esercitazione prevedeva, oltre al salvataggio delle persone a bordo del velivolo, anche lo spegnimento delle fiamme sviluppatesi nella fusoliera e il contenimento della chiazza di carburante finita in mare. Sono rimasti a disposizione in porto, in reperibilità, i rimorchiatori dell’impresa Barretta, mentre erano pronte all'intervento a terra le equipe del 118. La situazione simulata è una delle emergenze possibili a Brindisi, dove opera un aeroporto con scali passeggeri, merci (Onu) e militari. Non a caso l'allarme - prevedeva il protocollo dell'esercitazione - partiva proprio dalla torre di controllo dela Papola Casale, e l'areo oggetto del soccorso era diretto a Brindisi dove entrambe le testate della pista principale e una di quella secondaria sono praticamente sul mare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pollex 2-2Pollex 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Altri sette casi positivi nel Brindisino sui 10 registrati in Puglia

  • Altri sei contagi e due morti nel Brindisino. Dati in calo nel resto della Puglia

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento