menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli esplode petardo in mano: ragazzino operato nella notte, perde falange

È accaduto in via Cimarosa a Francavilla. Il ragazzino stava festeggiando l’arrivo del nuovo anno insieme alla famiglia quando ha raccolto un petardo che gli è esploso in mano

FRANCAVILLA FONTANA – Un ferito per i botti di Capodanno anche nel Brindisino: un ragazzino di 12 anni di Francavilla Fontana è rimasto gravemente ferito a causa di un petardo esplosogli in mano. Ha riportato l’amputazione della prima falange del dito medio della mano sinistra. E’ stato operato nella notte all’ospedale Perrino di Brindisi, i medici sono riusciti a salvargli il pollice.

È accaduto in via Cimarosa a Francavilla. Il ragazzino stava festeggiando l’arrivo del nuovo anno insieme alla famiglia quando ha raccolto un petardo che gli è esploso in mano, immediata la corsa in ospedale. Il 12enne presentava gravi ferite a due dita, come già detto è stato subito operato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Allarme lupi: stragi di asini e capre nelle campagne

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

  • Emergenza Covid-19

    Covid, cure a domicilio: "Più di 1500 i pazienti già seguiti dalle Usca"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento