Estintori svuotati sul pavimento: studenti a casa nel giorno dei test Invalsi

Raid vandalico perpetrato la scorsa notte al pian terreno del liceo scientifico "Ludovico Pepe" di Ostuni. I poliziotti del locale commissariato indagano sulla bravata

OSTUNI – Niente test Invalsi stamani per gli studenti del liceo scientifico Ludovico Pepe situato in via Tommaso Nobile, a Ostuni. I ragazzi stamani (27 aprile) sono dovuti rientrare a casa senza mettere piede nell’edificio scolastico, a seguito di un raid vandalico perpetrato la scorsa notte (fra giovedì 26 e venerdì 27 aprile). Ignoti incivili, da quanto appreso, si sono introdotti nell’edificio dopo aver forzato una porta che si trova sulla sommità di una scala esterna. Poi si sono diretti al pian terreno, svuotando sul pavimento tre estintori.

La bravata (per usare un eufemismo) è stata scoperta da un operatore scolastico, al momento dell’apertura dell’istituto. Il pavimento del pian Raid vandalico liceo scientifico Pepe di Ostuni 2-2-2terreno sembrava innevato. Impossibile procedere con il regolare svolgimento delle lezioni. La dirigente scolastica ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati i poliziotti del commissariato della Città Bianca. Gli agenti stanno indagando per risalire ai responsabili di quella che ha tutti i crismi di una (grave) ragazzata. 

I collaboratori scolastici, ad ogni modo, si sono subito messi al lavoro per ripulire i corridoi. La dirigente scolastica, Annunziata Ferrara, ha comunicato agli studenti che la scuola rimarrà chiusa anche nella giornata di sabato (28 aprile). Considerata la sospensione delle attività didattiche prevista per lunedì 30 aprile e martedì 1 maggio, le lezioni riprenderanno mercoledì 3 aprile.

Aggiornato alle ore 13,33

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cinema: si è spenta la regista brindisina Valentina Pedicini

  • Polpo da record: giornata di pesca fruttuosa a Lendinuso

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Sgombero da alloggio popolare: la famiglia resiste, sfratto prorogato

  • Covid-19: oltre 10mila i tamponi effettuati. I positivi continuano a crescere

  • Banda delle spaccate scatenata: doppio raid in centro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento