Cronaca Carovigno / Via della Torre

Eurospin assaltato con pala meccanica: banditi sparano contro vigilante

E' stato assaltato con una pala meccanica il supermercato Eurospin situato sulla via per Torre Santa Sabina, a Carovigno. Durante la fuga, i banditi hanno esploso un colpo di arma da fuoco contro una guardia giurata dell'istituto di vigilanza Sveviapol Sud accorsa sul posto, fortunatamente senza ferirla

CAROVIGNO – E’ stato assaltato con una pala meccanica il supermercato Eurospin situato sulla via per Torre Santa Sabina, a Carovigno. Durante la fuga, i banditi hanno esploso un colpo di arma da fuoco contro una guardia giurata dell’istituto di vigilanza Sveviapol Sud accorsa sul posto, fortunatamente senza ferirla.

VIDEO

Da quanto appreso, almeno quattro malviventi hanno raggiunto l'obiettivo intorno alle ore 4,40 di oggi (16 marzo), a bordo di una Citroen Picasso di colore nero e appunto di una pala meccanica di provenienza furtiva. Hanno utilizzato quest’ultimo mezzo per forzare una sbarra di ferro chiusa con un lucchetto che si trovava sul retro, irrompendo nell’area parcheggio. Sempre con l’ausilio della pala meccanica hanno sfondato l’ingresso del supermarket.

Una volta all’interno del locale, si sono impossessati della cassaforte. L’allarme collegato alla sala operativa della Sveviapol si è subito attivato. In meno di 5 minuti è intervenuto un equipaggio. Alla vista della guardia giurata, i balordi hanno sparato per guadagnarsi la via di fuga, dileguandosi a bordo della Picasso. Nella cassaforte, da quanto appreso, c’era denaro per un valore pari a circa 42mila euro. 

Non si sa se la stessa banda sia coinvolta anche nel tentativo di furto perpetrato intorno alle ore 4,08 ai danni del distributore di benzina Menga di Il distributore Menga di an Michele Salentino-2San Michele Salentino. I malfattori sono giunti sul posto a bordo di una Lancia Ypsilon 10 rubata in nottata nel centro di San Michele Salentino. 

Hanno utilizzato la vettura come ariete per sfondare la vetrata dell’area di servizio. Non riuscendoci, hanno dovuto infrangere il vetro con una mazza ferrata, portando via solo alcuni pacchi di sigarette e denaro contante per un valore di circa 150 euro. Una guardia giurata dell’istituto di vigilanza Siska, che si trovava già in zona, è intervenuta immediatamente, evitando conseguenze peggiori. 

Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri della locale compagnia. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurospin assaltato con pala meccanica: banditi sparano contro vigilante

BrindisiReport è in caricamento