Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Francavilla Fontana

Evade dai domiciliari per una passeggiata serale: arrestato

Un francavillese di 33 anni è rientrato a casa poco dopo la mezzanotte: ha trovato i carabinieri ad aspettarlo

FRANCAVILLA FONTANA - Evade dai domiciliari per una passeggiata serale, rientra a casa dopo la mezzanotte e trova i carabineri ad aspettarlo per arrestarlo con l'accusa di evasione. Un uomo di 33 anni di Francavilla Fontana è stato sottoposto nuovamente ai domiciliari, con divieto di usare il telefono e i social network.

Il 27 novembre 2017 era stato sottoposto con ordinanza applicativa della misura coercitiva personale, al “divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa”, provvedimento scaturito a seguito delle attività investigative sviluppate dai carabinieri che hanno evidenziato reiterate condotte moleste attuate dal settembre alla fine del mese di novembre 2017 nei riguardi della ex convivente.

Nel periodo successivo ricompreso tra i mesi di febbraio e marzo 2018, l’uomo ha violato più volte le restrizioni impostegli dal provvedimento di divieto, ripetutamente contattando telefonicamente la persona offesa e rivolgendole anche ingiurie e minacce di morte. La donna è stata anche pedinata con appostamenti nelle adiacenze della sua abitazione. L’uomo in una circostanza le ha sfondato con un calcio il portone d’ingresso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per una passeggiata serale: arrestato

BrindisiReport è in caricamento