rotate-mobile
Cronaca

Evasione dai domiciliari, nuovo arresto

BRINDISI – Ha tentato di rientrare in casa, passando dal balcone, mentre i carabinieri eseguivano un controllo presso la sua abitazione.

BRINDISI - Ha tentato di rientrare in casa, passando dal balcone, mentre i carabinieri eseguivano un controllo presso la sua abitazione, ma l'escamotage non è servito per evitargli un nuovo arresto. Agli arresti nella giornata di ieri è finito nuovamente il 19enne brindisino Michael Maggi, balzato più volte agli onori della cronata perchè ritenuto responsabile di numerose rapine commesse nel Brindisino e nel Leccese. Ora è accusato anche di evasione.

Maggi era agli arresti domiciliari. Per questo i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi hanno eseguito un controllo nella sua abitazione. Il giovane però - fanno sapere i militari - non è stato trovato in casa, quando è rientrato notando l'auto dei carabinieri ha tentato di rientrare nell'abitazione attraverso il balcone dopo essersi arrampicato dal retro dell'edificio, ma è stato scoperto. Dopo le formalità di rito è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari.

 

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasione dai domiciliari, nuovo arresto

BrindisiReport è in caricamento