rotate-mobile
Cronaca Francavilla Fontana

Evasione fiscale: impresa nei guai

FRANCAVILLA FONTANA – Nuovo colpo grosso delle Fiamme gialle nella lotta all’evasione fiscale. Una frode per circa tre milioni di euro è stata scoperta dai militari della Compagnia di Francavilla Fontana ad opera di una società che opera nel settore alimentare. Il titolare della ditta è stato denunciato all'autorità giudiziaria.

FRANCAVILLA FONTANA - Nuovo colpo grosso delle Fiamme gialle nella lotta all'evasione fiscale. Una frode per circa tre milioni di euro è stata scoperta dai militari della Compagnia di Francavilla Fontana ad opera di una società che opera nel settore alimentare. Il titolare della ditta è stato denunciato all'autorità giudiziaria.

Stando a quello che i militari della Compagnia della Guardia di finanza francavillese hanno potuto accertare, l'impresa in questione nell'arco di un anno avrebbe occultato al fisco una montagna di profitti. I finanzieri hanno infatti accertato che, per l'anno d'imposta 2007, la società ha omesso di dichiarare elementi positivi di reddito per 2 milioni e 700 mila euro, evaso l'Iva per circa 300 mila euro e utilizzato in compensazione crediti fiscali inesistenti per 160 mila euro.

A coronamento di appositi controlli eseguiti dai baschi verdi, è stato così possibile accertare l'entità dell'evasione sviluppata. I finanzieri, analizzando la documentazione contabile, avrebbero riscontrato evidenti anomalie ed insussistenze in relazione alle dichiarazioni dei redditi prodotte dall'impresa al centro dell'indagine. L'attività investigativa eseguita dalla Guardia di finanza avrebbe scoperto le carte, facendo così emergere i guadagni oscuri.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasione fiscale: impresa nei guai

BrindisiReport è in caricamento