Evasione, in manette 35enne

Un 35enne in manette per evasione a Oria e un 38enne denunciato per guida in stato di ebbrezza a San Pietro Vernotico.

Controlli dei carabinieri

Non si fa trovare in casa durante il controllo dei carabinieri e per lui scatta un nuovo arresto. Questa volta per evasione. In carcere nella giornata di oggi a Oria è finito il 35enne Gianluca Sancesario, ristretto ai domiciliari a casa dei genitori dal 14 gennaio scorso, dopo che fu arrestato per una tentata rapina alle Poste.

Con una finta bomba aveva minacciato i dipendenti della filiale del suo paese, e poi si difese affermando che non aveva soldi per mangiare. La notte scorsa i carabinieri della stazione Casale si sono recati a casa dei suoi genitori per un normale controllo ma Sancesario non c'era. È stato cercato tutta la notte. Una volta rintracciato è finito in manette e trasferito nel carcere di Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A San Pietro Vernotico, invece, i carabinieri hanno denunciato un 38enne del posto, D.P. per guida in stato di ebbrezza. È stato sorpreso in giro per le vie del paese a bordo della sua auto, con un tasso alcolico superiore a quello consentito dalla legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro sulla provinciale: muore un bambino di 16 mesi

  • Nuova ordinanza regionale: obbligo di mascherina anche in spazi all'aperto

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: 33 casi in Puglia, 4 nel Brindisino

  • Scontro fra auto e scooter sulla provinciale: muore il motociclista

  • Rapina in pieno giorno: banditi armati di taglierino assaltano banca

  • Tragedia in mare: sub trovato senza vita sul fondale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento