rotate-mobile
Cronaca

Evasione istituto vigilanza, 2 denunce

SAN PIETRO VERNOTICO – Nel mirino delle fiamme gialle gli istituti di vigilanza privati, scoperta una nuova presunta evasione fiscale, questa volta di oltre un milione e 800mila euro.

SAN PIETRO VERNOTICO - Nel mirino delle fiamme gialle gli istituti di vigilanza privati, scoperta una nuova presunta evasione fiscale, questa volta di oltre un milione e 800mila euro complessivi. Sotto la lente di ingrandimento degli uomini della tenenza di San Pietro Vernotico, al comando del luogotenente Alfredo Proto, una società del posto, di cui la Guardia di Finanza ha denunciato due amministratori.

Da quanto quanto comunica la polizia tributaria, all'esito di una specifica attività investigativa a contrasto dell'economia sommersa, l'istituto in questione non avrebbe presentato dichiarazioni fiscali per tutto il 2011. Di conseguenza è emerso che non sarebbero stati dichiarati oltre un milione e duecentomila euro di reddito, con un'evasione Iva di circa 165mila euro. Non sarebbe stata inoltre versata l'Iva risultante dalle liquidazioni periodiche, per un valore di 278mila euro, e non sarebbero state versate le ritenute sugli stipendi dei lavoratori per oltre 190mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasione istituto vigilanza, 2 denunce

BrindisiReport è in caricamento