Cronaca Via Cappuccini

Ex case popolari di via Cappuccini in stato di degrado e abbandono

L'edificio che un tempo ospitava gli alloggi popolari di via Cappuccini a Brindisi, oggi in stato di degrado e abbandono. Ricettacolo di animali e insetti che rendono la situazione pericolosa dal punto di vista igienico sanitario

BRINDISI – L’edificio che un tempo ospitava gli alloggi popolari di via Cappuccini a Brindisi, oggi in stato di degrado e abbandono. Ricettacolo di animali e insetti che rendono la situazione pericolosa dal punto di vista igienico sanitario. A segnalarlo (ma in realtà basta fare un passeggiata nella via per rendersi conto personalmente delle situazione) una delle residenti della zona stanca di dover fare i conti, ogni giorno, con sporcizia e odori nauseabondi. 

“Salve sono una cittadina di Brindisi, che abita in via Cappuccini nelle vicinanze delle ex case popolari – si legge nella segnalazione - vi scrivo per portare all'attenzione di tutti le condizioni in cui versa una delle vie principali della città ed in particolare l'edificio delle ex case popolari. Mi chiedo come sia possibile che nel cuore della città ci sia uno stabile in condizioni così fatiscenti. Come è possibile notare dalle foto in allegato, lo stabile è in condizioni pessime sia dal punto di vista strutturale che igienico. Sono presenti vari animali, come ratti e piccioni, alcuni dei quali morti, portatori di svariate malattie. L'accesso allo stabile è aperto a tutti, soprattutto a bambini ed adolescenti che non curanti del pericolo tendono ad accedervi per puro divertimento. Inoltre, l'intera area che sta per essere sommersa dalle erbacce è cosparsa da diversi rifiuti tra cui alcuni rifiuti pericolosi come l'eternit. Tutto questo sotto gli occhi di tutti e senza che nessuno faccia nulla. Spero che la mia segnalazione posso essere utile a portare alla luce la situazione di degrado che è presente nella nostra città e magari, chissà, a far sì che chi di dovere faccia qualcosa per risolvere la situazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex case popolari di via Cappuccini in stato di degrado e abbandono

BrindisiReport è in caricamento