Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

Viveva sotto falso nome ma su di lui pendeva un decreto di arresto: preso dalla Squadra Mobile

Si tratta di J.H, cittadino gambiano ma residente nella provincia di Brindisi: dovrà scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione

BRINDISI - E' stato il personale dell'ufficio Immigrazione della questura di Brindisi a risalire alla vera identità di J.H. cittadino gambiano, residente nella provincia di Brindisi, a seguito della verifica delle richieste di rinnovo del permesso di soggiorno. Gli addetti hanno scoperto che l'uomo con un altro nome risultava destinatario di un decreto di arresto emesso dalla procura presso il tribunale di Milano. Ora dovrà scontare un anno e 8 mesi reclusione. Questa mattina (venerdì 10 giugno 2022) è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Brindisi e dovrà pagare una multa di 3mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viveva sotto falso nome ma su di lui pendeva un decreto di arresto: preso dalla Squadra Mobile
BrindisiReport è in caricamento