Cronaca

False dichiarazioni sull’identità e sottrazione di cosa sottoposta a sequestro: due denunce

Nei guai un giovane automobilista con patente sospesa da 3 anni e una 70enne

Due denunce a Francavilla Fontana da parte dei carabinieri. Una per false dichiarazioni sull’identità e l'altra per sottrazione di cosa sottoposta a sequestro.

Per il primo reato è stato  denunciato un 27enne del luogo. In particolare, durante un controllo alla circolazione stradale eseguito dai militari, il giovane ha fornito loro generalità totalmente false, al fine di evitare gli accertamenti sulla sua patente di guida, sospesa sin dall’anno 2018.

Per il secondo, nei guai è finito una 70enne. E' incappata in uno specifico servizio di controllo dei soggetti nominati custodi di veicoli sottoposti a sequestro penale o amministrativo. I militari hanno accertato che la donna ha venduto la propria auto già sottoposta a sequestro amministrativo nell’anno 2020 e a lei affidata in giudiziale custodia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

False dichiarazioni sull’identità e sottrazione di cosa sottoposta a sequestro: due denunce

BrindisiReport è in caricamento