Cronaca Fasano

Falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico in concorso, un arresto

I carabinieri della stazione di Pezze di Greco hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall'Ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona, nei confronti di un 52enne di Fasano

FASANO - I carabinieri della stazione di Pezze di Greco hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona, nei confronti di Francesco Liuzzi, 52enne di Fasano. L'uomo deve espiare il residuo di una pena cumulativa definitiva di 1 mese di reclusione, per falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico in concorso, compiuto nel 2011 in provincia di Verona. Su disposizione dell'autorità giudiziaria, l'arrestato è stato tradotto presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico in concorso, un arresto

BrindisiReport è in caricamento