menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla vista dei carabinieri getta la droga in un campo: arrestato

Un 25enne di Fasano, Luigi Vinci, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente e possesso di una banconota falsa

FASANO – Alla vista dei carabinieri getta in un campo incolto due involucri contenenti cocaina e hashish. Un 25enne di Fasano, Luigi Vinci, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente e possesso di una banconota falsa.

I fatti si sono verificati in via Nenni dove il giovane era in compagnia di altre perone. Notata la presenza dei carabinieri, si è disfatto di due Vinci Luigi classe 1993-2involucri di cellophane, gettandoli in un campo incolto adiacente. Subito recuperati contenevano 2,8 grammi di cocaina suddivisa in sei dosi e 7,8 di “hashish”. In tasca aveva 40 euro (due banconote da 20).

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire una banconota visibilmente contraffatta da 100 euro, nascosta in una scatola di legno nell’armadio della camera da letto. Nel stesso contesto è stato segnalato all’autorità amministrativa un 21enne del luogo, bracciante agricolo, censito in banca dati, poiché trovato in possesso di 0,3 grammi circa di hashish confezionata in uno spinello, sottoposto a sequestro. Vinci, già noto alle forze dell’ordine è stato posto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento