Cronaca Fasano

Non rispetta l'obbligo di firma, nuovo arresto per un giovane

In più occasioni non ha ottemperato all'obbligo di firma cui era sottoposto dopo che il 15 maggio scorso era stato arrestato perché trovato con 200 grammi di hashish suddivisi in due panetti nascosti sotto il sedile dell'auto

FASANO – In più occasioni non ha ottemperato all’obbligo di firma cui era sottoposto dopo che il 15 maggio scorso era stato arrestato perché trovato con 200 grammi di hashish suddivisi in due panetti nascosti sotto il sedile dell’auto. Così nei suoi confronti è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari. Si tratta del 20enne Leonardo Padula. Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della compagnia di Fasano, il giovane ora dovrà rispondere anche di violazione degli obblighi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta l'obbligo di firma, nuovo arresto per un giovane

BrindisiReport è in caricamento