Cronaca Fasano

Rubavano abbigliamento dai cassonetti di raccolta di vestiario usato, denunciati

Tre cittadini di origine romena domiciliati a Bari sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Fasano perché ritenuti responsabili di alcuni furti di abbigliamento dai raccoglitori di vestiario usato installati in città. Si tratta di due 37enni, M.C. e L.C., un 35enne E.C

FASANO – Tre cittadini di origine romena domiciliati a Bari sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Fasano perché ritenuti responsabili di alcuni furti di abbigliamento dai raccoglitori di vestiario usato installati in città. Si tratta di due 37enni, M.C. e L.C., un 35enne E.C. I carabinieri sono riusciti a individuare i tre malfattori, già noti per lo stesso genere di reato, attraverso una specifica attività investigativa, dopo che alcuni cittadini avevano segnalato la presenza di alcuni stranieri che attingevano abiti dai cassonetti di raccolta di vestiario di seconda mano appartenenti a una ditta di Andria (Bat). I tre dovranno rispondere di furto aggravato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano abbigliamento dai cassonetti di raccolta di vestiario usato, denunciati

BrindisiReport è in caricamento