Rubavano abbigliamento dai cassonetti di raccolta di vestiario usato, denunciati

Tre cittadini di origine romena domiciliati a Bari sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Fasano perché ritenuti responsabili di alcuni furti di abbigliamento dai raccoglitori di vestiario usato installati in città. Si tratta di due 37enni, M.C. e L.C., un 35enne E.C

FASANO – Tre cittadini di origine romena domiciliati a Bari sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Fasano perché ritenuti responsabili di alcuni furti di abbigliamento dai raccoglitori di vestiario usato installati in città. Si tratta di due 37enni, M.C. e L.C., un 35enne E.C. I carabinieri sono riusciti a individuare i tre malfattori, già noti per lo stesso genere di reato, attraverso una specifica attività investigativa, dopo che alcuni cittadini avevano segnalato la presenza di alcuni stranieri che attingevano abiti dai cassonetti di raccolta di vestiario di seconda mano appartenenti a una ditta di Andria (Bat). I tre dovranno rispondere di furto aggravato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento