Supermarket della droga alla Selva di Fasano, arrestata una coppia

I carabinieri hanno sequestrato 80 grammi di cocaina, quasi mezzo chilo di marijuana ed hashish, un bilancino di precisione, materiale per confezionare le dosi e circa 500 euro

SELVA DI FASANO - I carabinieri della compagnia di Monopoli, provincia di Bari, nel corso di un servizio antidroga, hanno arrestato una coppia di conviventi con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di  P.G. di anni 34 e S.E. di anni 27, entrambi già noti per i loro precedenti in materia di stupefacenti, al momento disoccupati. La coppia è stata sorpresa dai militari durante un blitz in una abitazione isolata nel cuore della Selva di Fasano, dalla quale era stato notato un sospetto e continuo andirivieni di giovani provenienti da vari Comuni della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri pomeriggio ( sabato 19 settembre) i militari, dopo un prolungato servizio di osservazione, hanno fatto irruzione nella villetta, sorprendendo la coppia mentre stava confezionando altre dosi di stupefacenti. Avevano allestito un vero e proprio supermarket  della droga. I carabinieri, infatti, hanno sequestrato 80 grammi di cocaina, quasi mezzo chilo di marijuana ed hashish, un bilancino di precisione, materiale per confezionare le dosi e circa 500 euro, denaro proveniente dalla vendita degli stupefacenti. I due conviventi sono stati quindi arrestati e si trovano, rispettivamente, presso le case circondariali di Brindisi e Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento