Fasano, banditi armati assaltano tabaccheria: la titolare li mette in fuga

L'episodio si è verificato ieri sera, sabato 8 febbraio, nella frazione di Pozzo Faceto. Erano armati di una pistola, forse falsa

POZZO FACETO – Avevano preso di mira una tabaccheria a Pozzo Faceto, frazione di Fasano, in viale del Miracolo, accanto all'ufficio postale, ma la titolare dell'esercizio commerciale ha messo in fuga i rapinatori. È accaduto intorno alle 19.30 di ieri sera, sabato 8 febbraio. Due ragazzi a volto scoperto hanno minacciato con una pistola, probabilmente falsa, la titolare della tabaccheria che, però, ha reagito gridando e attirando, così, l'attenzione di alcuni passanti. In quella situazione i giovani rapinatori si sono dati alla fuga a piedi facendo perdere le proprie tracce. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Fasano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

Torna su
BrindisiReport è in caricamento