Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Venti chili di hashish e marijuana nelle valigie: arrestati in due

E' accaduto alla stazione degli autobus di Fasano: un 20enne del luogo e un 50enne di Milano nei guai per detenzione di droga ai fini di spaccio

FASANO - Con venti chili di hashish e marijuana alla fermata degli autobus: in due finiscono in manette. A Fasano, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia hanno arrestato un 20enne del luogo e un 50enne di Milano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari della compagnia di Fasano effettuano spesso controlli a campione alle fermate degli autobus di lunga percorrenza. Nella mattinata di ieri, 27 maggio, nei pressi di una fermata degli autobus della linea proveniente da Milano i carabinieri hanno notato due valigioni. Il fasanese e il milanese sono stati sottoposti a perquisizione personale. Le due valigie da viaggio contenevano 16,85 chili di marijuana, nonché 3,2 chili di hashish, il tutto sottoposto a sequestro. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venti chili di hashish e marijuana nelle valigie: arrestati in due

BrindisiReport è in caricamento