Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Fasano

Forte vento, danni alla linea ferroviaria. Ritardi e nove treni cancellati

Sta progressivamente tornando alla normalità la circolazione ferroviaria sulla linea Bari-Lecce, dopo i danni provocati dal maltempo nella stazione di Bari Parco Sud. Il forte vento ha causato distacco di parte della copertura della pensilina, con il conseguente danneggiamento della linea di alimentazione elettrica dei treni

FASANO - Sta progressivamente tornando alla normalità la circolazione ferroviaria sulla linea Bari –Lecce, dopo i danni provocati dal maltempo nella stazione di Bari Parco Sud. Il forte vento ha causato distacco di parte della copertura della pensilina, con il conseguente danneggiamento della linea di alimentazione elettrica dei treni. 

Sul posto sono intervenuti i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, che  hanno ripristinato il normale funzionamento della linea. La circolazione, sospesa dalle 15.10 fra Bari Centrale e Bari Torre a Mare, è ripresa alle 16.00 a senso unico alternato e alle 17.30 su entrambi i binari. Coinvolti due Frecciabianca e un Intercity con ritardi fra 60 e 80 minuti e 25 Regionali, di cui nove cancellati, cinque limitati nel proprio percorso e 11 con ritardi fino a oltre 2 ore. Per garantire la mobilità Trenitalia ha attivato un servizio di bus sostitutivi tra Bari, Bari Torre a Mare, Mola di Bari, Polignano, Monopoli e Fasano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte vento, danni alla linea ferroviaria. Ritardi e nove treni cancellati

BrindisiReport è in caricamento