menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fatale l'ultimo furto: preso lo scippatore seriale. Bottino nascosto negli slip

Inchiodato dalle telecamere il presunto responsabile di una serie di scippi avvenuti a Francavilla. Si tratta del 28enne Carlo Taurisano

FRANCAVILLA FONTANA – L’ultimo colpo è stato fatale per lo scippatore seriale di Francavilla Fontana. Il 28enne Carlo Taurisano, del posto, è stato arrestato dai carabinieri subito dopo aver sottratto una collanina a una 69enne.  

Il furto è stato perpetrato nel pomeriggio di giovedì (14 giugno). La vittima si trovava sull’uscio della sua abitazione quando un uomo è riuscita a coglierla di sorpresa, per poi fuggire a piedi. La pensionata ha fornito una sommaria descrizione del ladro ai militari della locale stazione e del Norm della compagnia di Francavilla Fontanaal comando del capitano Nicola Maggio, recatisi subito sul posto. TAURISANO Carlo Classe 1995-2

Dagli elementi forniti dalla malcapitata e dalla visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza, i carabinieri sono riusciti ad individuare ed identificare l’autore del delitto e l’auto in suo possesso, ricercandolo attivamente per il centro cittadino e rintracciandolo dopo 20 minuti circa, con ancora indosso la refurtiva, nascosta negli slip, che è stata restituita alla legittima proprietaria.

Ulteriori approfondimenti hanno anche dimostrato il presunto coinvolgimento dell’arrestato in un altro tentativo di furto con strappo, avvenuto sempre nella giornata di giovedì, alle ore 10.30, in via Notar Longo, e ai danni di una 69enne ed effettuato con le medesime modalità, questa volta non portato a compimento per la pronta reazione della vittima che, nel trattenere il monile al collo, si è anche procurata delle lesioni superficiali giudicate guaribili in sette giorni dai sanitari del locale ospedale.

Sono tuttora in corso le indagini volte ad accertare il coinvolgimento del giovane in altri episodi avvenuti in zona. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento