Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Viale Regina Margherita

Festa della Polizia sul lungomare: il programma della cerimonia

La cerimonia avrà inizio alle ore 12 in viale Regina Margherita. Saranno anche presenti gli alunni delle scuole di Brindisi  e provincia che hanno aderito  al 1° premio “Palmina Martinelli”

BRINDISI – Nel suggestivo scenario del lungomare Regina Margherita verrà celebrato domani (10 aprile) il 165esimo anniversario della fondazione della polizia di Stato. La celebrazione inizierà a mezzogiorno, in presenza del prefetto e delle massime autorità religiose, civili e militari locali. 

Alle ore 10 nel piazzale interno della questura si svolgerà in forma più riservata la cerimonia di deposizione di una corona di alloro in memoria dei caduti della Polizia di Stato, cui parteciperanno il prefetto, il questore, i familiari dei caduti ed il cappellano della Polizia di Stato.
Alle ore 12 in viale Regina Margherita seguirà la cerimonia  ufficiale con la lettura dei cenni storici e dei messaggi augurali e con la consegna dei riconoscimenti al personale della Polizia di Stato distintosi in servizio.  

Sarà schierato un reparto di rappresentanza della Polizia di Stato della provincia di Brindisi, comandato dal vice questore aggiunto Alberto D’Alessandro, composto da personale della questura e delle specialità (Polizia Stradale, di Frontiera, Ferroviaria e Postale).
Quest’anno ricorrono il 70esimo anniversario della costituzione della Polizia Stradale e il 110° anniversario della fondazione della Polizia Ferroviaria.

Saranno schierati, inoltre, lungo viale Regina Margherita il furgone antisabotaggio degli artificieri della polizia di frontiera con il robottino utilizzato negli interventi dai nostri operatori e   una unità cinofila, sempre organica alla Polizia di Frontiera.  Saranno, altresì, presenti due motoveicoli della Polizia Stradale con gli operatori in divisa di specialità e una Seat Leon attrezzata, utilizzata dagli operatori della Volante. 

La banda musicale di Francavilla Fontana diretta dal maestro Emanuele Spagnulo e la Scuola Musicale Comunale, sempre di FrancavillaFontana, diretta dal maestro Antonio Curto, con la partecipazione del soprano Antonella Rubino, eseguiranno alcuni brani prima dell’inizio dell’evento e  accompagneranno i momenti salienti  della cerimonia.

Alla cerimonia saranno anche presenti gli alunni delle scuole di Brindisi  e provincia che hanno aderito  al 1° premio “Palmina Martinelli” con la realizzazione di cortometraggi sul tema della violenza contro le donne e di tutte le scuole che nel corso dell’anno hanno svolto progetti sulla legalità con la collaborazione della Polizia di Stato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Polizia sul lungomare: il programma della cerimonia
BrindisiReport è in caricamento