rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Fiamme all'alba in via provinciale San Vito: incendiata una stazione di servizio

BRINDISI – Ad accorgersi di quanto accaduto è stato un automobilista di passaggio, che ha dato l’allarme, chiamando i vigili del fuoco. Attentato, nelle prime ore del mattino, al bar della stazione di servizio “Ies” in via provinciale San Vito.

BRINDISI - Ad accorgersi di quanto accaduto è stato un automobilista di passaggio, che ha dato l'allarme, chiamando i vigili del fuoco. Attentato, nelle prime ore del mattino, al bar della stazione di servizio "Ies" in via provinciale San Vito.E' mistero sull'accaduto, e a rendere la faccenda più complicata è anche il fatto che la stazione di servizio in questione non era nemmeno in funzione. Avrebbe dovuto riaprire a breve, ma è chiaro che a questo punto per l'inaugurazione occorrerà attendere, il tempo almeno di quantificare i danni.

Ignoti, questa mattina, hanno appiccato il fuoco all'interno della struttura della stazione di servizio, e i danni sono stati evidenti. Si sono introdotti rompendo un vetro e poi bruciando tutto. Interni distrutti e pareti annerite. Gli agenti della squadra mobile di Brindisi si stanno occupando del caso: praticamente certa l'origine dolosa dell'episodio, resta però da individuare i motivi del gesto, soprattutto se si considera che l'attività in questione non era ancora stata avviata.

Il titolare, Francesco Leuzzi, di Noci (Bari) non ha saputo spiegare agli investigatori cosa possa esserci dietro l'attentato, perché ha aggiunto di non aver mai ricevuto minacce di alcun tipo negli ultimi tempi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme all'alba in via provinciale San Vito: incendiata una stazione di servizio

BrindisiReport è in caricamento