rotate-mobile
Cronaca

Finanza, controlli sul commercio

BRINDISI – Giro di vite sui commercianti e gli ambulanti del Brindisino: controlli su scontrini fiscali, lavoro nero, pagamento canone Rai nei locali pubblici, abusivismo commerciale.

BRINDISI ? Giro di vite sui commercianti e gli ambulanti del Brindisino: controlli su scontrini fiscali, lavoro nero, pagamento canone Rai nei locali pubblici, abusivismo commerciale e assuntori di sostanze stupefacenti. Multe e sequestri. L'operazione è stata condotta dai militari della compagnia della Guardia di Finanza di Brindisi, nell'ultimo week-end, nell'ambito di un servizio attivato per contrastare il lavoro nero e l'abusivismo fiscale.

Nel mirino delle fiamme gialle: paninoteche, bar, pasticcerie, macellerie, ristoranti, pizzerie fruttivendoli ambulanti e venditori di articoli di bigiotteria e borse, ma anche comitive di giovani. Complessivamente sono stati trovati 13 lavoratori in nero, constatate 15 violazioni per il mancato rilascio dello scontrino fiscale (pari al 19, 23% dei controlli eseguiti), segnalati ai fini amministrativi 7 commercianti per il mancato pagamento del canone Rai ?speciale?, scoperto un autolavaggio completamente sconosciuto al fisco, sequestrato ai fini amministrativi oltre duecento chilogrammi di frutta fresca a un ambulante privo delle necessarie autorizzazioni.

Sequestrati, inoltre, oltre un centinaio di articoli tra bigiotteria e borse, recanti marchi di note griffes abilmente contraffatti e sprovvisti delle informazioni merceologiche a tutela del consumatore. Il responsabile, un senegalese, è stato denunciato. Sequestrate, infine, anche alcune dosi di hashish e marijuana ad alcuni assuntori del posto.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanza, controlli sul commercio

BrindisiReport è in caricamento