rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Finanza, nuovo comandante: "Un'assegnazione che mi gratifica e lusinga"

Il colonnello Pierpaolo Manno è il nuovo Comandante Provinciale di Brindisi della Guardia di Finanza

BRINDISI - Ha avuto luogo, questa mattina, nella caserma “A. Apruzzi”, alla presenza del comandante Regionale Puglia, Generale di Divisione Vito Augelli, la cerimonia di avvicendamento nella carica di comandante provinciale della Guardia di Finanza, tra il Colonnello Tst Maurizio De Panfilis ed il Colonnello Tst Pierpaolo Manno.

Alla cerimonia hanno partecipato tutti gli ufficiali e i comandanti di Reparto della provincia di Brindisi, oltre ad una nutrita rappresentanza di finanzieri in servizio ed in congedo delle locali Sezioni Anfi. Il colonnello De Panfilis dopo quattro anni al comando delle fiamme gialle brindisine, assumerà il comando del Reparto operativo aeronavale di Como.

WhatsApp Image 2017-09-15 at 10.10.38 (1)-2

Nel suo discorso di commiato, il colonnello, pienamente soddisfatto per il periodo trascorso, ha rimarcato l’impegno profuso dal Corpo nello svolgimento dei compiti istituzionali ed ha ringraziato tutto il personale per la grande professionalità e collaborazione sempre fornita che ha permesso al Comando Provinciale di raggiungere brillanti risultati operativi. Il Comandante ha, quindi, formulato i migliori auguri al suo successore per l’impegnativo incarico che lo attende.   

Il colonnello Manno, la cui ultima esperienza professionale in ordine di tempo, prima del trasferimento al comando Provinciale di Brindisi, è stata quella di comandante della Scuola allievi finanzieri di Bari, deputata alla formazione del personale in addestramento, nel proprio discorso di insediamento ha rivolto un indirizzo di saluto al comandante Regionale Puglia, generale D. Vito Augelli, esprimendo la propria soddisfazione per l’impegnativo e prestigioso incarico che si accinge ad assumere.

Il video della cerimonia di avvicendamento 

Proseguendo, il nuovo comandante, confidando nel fattivo sostegno dei suoi collaboratori, ha dichiarato la ferma volontà di porre a disposizione delle Istituzioni e della collettività sana ogni energia fisica, intellettuale e spirituale, a difesa dei cittadini onesti e dell’economia legale, attraverso le peculiari attività di contrasto all’evasione fiscale e di controllo della spesa pubblica nonché una sempre maggiore e convinta lotta a tutte quelle manifestazioni criminali, che “mortificano questa bellissima, nobile e virtuosa terra”.

Infine, il nuovo comandante provinciale, sottolineando i rapporti di reciproca stima che lo legano al Colonnello De Panfilis, gli ha rivolto un affettuoso saluto. Ad entrambi gli Ufficiali, il Comandante Regionale Puglia ha rivolto l’augurio di un proficuo lavoro in ragione del forte impegno richiesto al Corpo dall’Autorità di Governo e dalla collettività.

Le foto della cerimonia di avvicendamento

Originario di Lecce, 45 anni, sposato, con due figli, il colonnello Manno ha frequentato l’accademia della Guardia di Finanza dal 1991 al 1996. Laureato in “Giurisprudenza”, “Economia e Commercio”, “Scienze Politiche” e “Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria”, ha conseguito presso l’Università “L. Bocconi” di Milano” il Master di Secondo Livello di “Diritto Tributario dell’Impresa”. Durante la sua carriera ha ricoperto numerosi incarichi operativi, comandando diversi Reparti nel Lazio, in Emilia Romagna e Veneto. Dal 2006 al 2010 è stato assegnato, quale Ufficiale addetto, al I Reparto del “Personale” presso il Comando generale della Guardia di Finanza.

Nel 2012, al termine del biennio del relativo Corso Superiore, ha conseguito il titolo “Scuola di Polizia Tributaria” e, successivamente, viene assegnato al Nucleo di Polizia Tributaria di Palermo ove permane sino al 2015 svolgendo indagini nei confronti di sodalizi criminali di stampo mafioso in materia di riciclaggio e nel settore della tutela delle entrate. L’ultima esperienza professionale in ordine di tempo, prima del trasferimento al Comando Provinciale di Brindisi, è stata quella di Comandante della Scuola Allievi Finanzieri di Bari, deputata alla formazione del personale in addestramento.

FOTO-Colonnello Manno Pierpaolo-3

Insignito della Croce d’Oro per anzianità di servizio e della Medaglia Militare d'Argento al Merito di lungo comando di reparto, si fregia altresì dell’attestato di Pubblica Benemerenza del Dipartimento della Protezione Civile, a testimonianza dell’opera prestata nelle regioni dell’Umbria e delle Marche in occasione del sisma del settembre 1997.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanza, nuovo comandante: "Un'assegnazione che mi gratifica e lusinga"

BrindisiReport è in caricamento