rotate-mobile
Cronaca

Colli, altre fiamme. Indagato contadino

OSTUNI – Incendio sui colli della Città bianca: polizia, carabinieri e agenti del Corpo forestale avrebbero fatto luce sulla matrice e sulle responsabilità del violento rogo che ieri mattina ha travolto il costone, rendendo necessaria l’evacuazione di numerose abitazioni nelle contrade “Santa Maria di Agnano” e “Urselli”, procurando danni ingenti al patrimonio ambientale della collina ostunese. Le indagini, condotte congiuntamente dalle forze dell’ordine, avrebbero consentito di comprendere la natura e la dinamica del vasto incendio. E la pista battuta dagli investigatori si sarebbe rivelata giusta.

OSTUNI - Incendio sui colli della Città bianca: polizia, carabinieri e agenti del Corpo forestale avrebbero fatto luce sulla matrice e sulle responsabilità del violento rogo che ieri mattina ha travolto il costone, rendendo necessaria l'evacuazione di numerose abitazioni nelle contrade "Santa Maria di Agnano" e "Urselli", procurando danni ingenti al patrimonio ambientale della collina ostunese. Le indagini, condotte congiuntamente dalle forze dell'ordine, avrebbero consentito di comprendere la natura e la dinamica del vasto incendio. E la pista battuta dagli investigatori si sarebbe rivelata giusta.

Gli inquirenti, infatti, avrebbero raccolto diverse testimonianze, sino a chiudere il cerchio attorno all'agricoltore sin dal primo momento sospettato di aver procurato il rogo. Il contadino (nelle concitate fasi dell'incendio colto da malore e soccorso dagli stessi agenti della Forestale, riusciti a raggiungerlo nel suo appezzamento) è stato formalmente denunciato all'Autorità giudiziaria. Alcuni kinuti fa, intanto, nuovo allarme sulla collina ostunese. Alcuni focolai sarebbero segnalati in località Sant'Oronzo. Sul posto stanno accorrendo vigili del fuoco, Corpo forestale e protezione civile e vigili urbani. Un incubo infinito.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colli, altre fiamme. Indagato contadino

BrindisiReport è in caricamento